Gargano

Il Promontorio del Gargano e il circostante territorio è costituito da un alternarsi di cale e spiagge, scogli e sabbia finissima, ciottoli e grotte marine. Non mancano anche fitte zone di vegetazione, andando dalla macchia mediterranea vicino al mare fino ai boschi tipicamente montani nelle zone più in quota. Molto ampia è anche la varietà 

Entra →

Ostuni

Una delle perle del Salento è Ostuni, nota a tutti come la “Città Bianca”, a causa del colore delle case che costituiscono il suo affascinante centro storico. Come gran parte del resto della Puglia, anche Ostuni presenta oggi testimonianze più o meno grandi delle varie culture e popolazioni che si sono avvicendate nei secoli sul 

Entra →

Alberobello

La città di Alberobello è divenuta celebre in tutto il mondo per i suoi “trulli”, casupole di pietra dalla tipica forma conica. La storia dei “trulli” nasce nel XV secolo, quando i signori locali obbligarono gli abitanti a realizzare costruzioni in muratura a secco, senza ricorrere a malta o leganti affini, e dunque facilmente smantellabili; 

Entra →

Salento

Il Salento è una vera e proprio regione nella regione. Infatti, pur facendo parte della Puglia, esso presenta caratteristiche linguistiche, culturali e sociali del tutto particolari, che non si ritrovano in nessuna altra parte del territorio nazionale. Data la sua conformazione geografica di penisola protratta nel Mar Mediterraneo, questa terra ha visto nel corso del 

Entra →

Taranto

Sebbene sia conosciuta come la “Città dei Due Mari” e presenti luoghi di notevole attrattiva balneare, è la storia a farla da padrona a Taranto. Unica colonia spartana nel Mediterraneo e centro di grande interesse anche in epoca romana, la città tarantina offre un’incredibile gamma di reperti dell’età antica, come il grande patrimonio archeologico costituito 

Entra →

Lecce

Tra tutte le città pugliesi, Lecce è forse quella in cui si è meglio realizzato il connubio tra le varie epoche, risultando dunque densa di luoghi di interesse storico e culturale. Si passa infatti, in uno spazio molto ridotto, dalle numerose testimonianze greco-romano, come l’Ipogeo Palmieri, il Teatro e l’Anfiteatro romani, a quelle di epoca normanna, 

Entra →